Percorso: News
Italiano
lunedì, 17. gennaio 2022
22.11.2021 06:55 Età: 56 Giorni

Al via la nuova edizione del PT maschi

Categoria: Eventi

 

Siamo arrivati in quel periodo dell’anno nel quale inizia la nostra attività forse più caratterizzante, e cioè il Performance Test per gli stalloncini di tre anni. Dal 5 dicembre al 13 febbraio, presso le strutture del C.M.Equitazione di Orbetello, i giovani cavalli saranno impegnati in un lavoro quotidiano e regolare, atto a valutare in modo più omogeneo possibile le loro doti atletiche, il carattere, le attitudini sportive.

Questa importante attività di selezione genetica è possibile grazie ai contributi previsti dal PSRN-Biodiversità – sottomisura 10.2, in riferimento al progetto EQUINBIO.2. Le prove in stazione permetteranno l'aumento dell'accuratezza degli indicatori attitudinali (andature e salto) in riferimento ai caratteri genetici; saranno acquisiti anche i dati per le valutazioni genetiche attitudinali riguardanti l'impiego in campagna. I soggetti saranno inoltre testati per: a) le varianti alla miostatina, che ci permetterà di fornire degli indicatori sulle peculiarità dei singoli soggetti riguardo le attitudini sportive, volti quindi a inquadrare la disciplina agonistica (dressage, salto ostacoli, monta da lavoro… ) per i quali sono predisposti; b) - Warmblood Fragile Foal Syndrome (WFFS), malattia ereditaria emergente nei cavalli da sella che porta a sofferenza e morte i puledri che nascono da genitori sani, ma portatori, che ora possono così essere identificati. Oltre ovviamente all’identificazione di quali mantelli il cavallo geneticamente trasmette. Tutto questo grazie alla collaborazione scientifica del Centro di Ricerca sul Cavallo Sportivo dell’Università di Perugia, che, come sempre, è anche incaricato della elaborazione delle schede valutative e conseguente classifica finale.

Il personale tecnico incaricato è così composto:

tecnico interno e coordinatore: Silver Massarenti;

addestratori: Antonio Locci e Mattia Loi

tecnico interno: Daniela Savio;

tecnici esterni: Dino Costantini e Francesco Guarducci;

cavalieri esterni: Andrea Giovannini e Raffaele Malloni;

veterinario di servizio: Paolo Rizzi;

maniscalco di servizio: Marco Contri.

Oltre ai professionisti che rinnovano la loro collaborazione con l’ANAM da anni oramai, e che ringraziamo per la loro vicinanza e professionalità, ci fa piacere sottolineare la presenza di un “nome nuovo”, Silver Massarenti. Sarà il nostro tecnico coordinatore sia grazie alle sue qualifiche ufficiali, è infatti Tecnico Federale di Alta Scuola e Istruttore Federale di I livello in Dressage, sia per la grande esperienza nazionale ed internazionale in Monta da Lavoro, Monta Vaquera, Dressage, Doma Classica e, non ultimo, in esibizioni spettacolari sui più prestigiosi palchi. Insomma una conoscenza trasversale ed ampia del cavallo che scommettiamo sarà molto utile nel giudicare le potenzialità dei nostri soggetti.

Ci aspettano due mesi di lavoro, auguriamo a tutti di riuscire a dare il massimo con serenità e serietà.


 

PEC: anam@pec.anamcavallomaremmano.com