Percorso: News
Italiano
domenica, 24. ottobre 2021
28.09.2021 05:49 Età: 26 Giorni

Finalmente ottobre!

Categoria: Eventi

 

Un settembre estremamente impegnativo sta per concludersi, e senza volervi annoiare con i soliti ringraziamenti e le consuete riflessioni, diamo il benvenuto a ottobre e al ritorno alla routine lavorativa…almeno fino a Fieracavalli di Verona!

Battute a parte, essere a Canino per la XLI Mostra Nazionale è stato faticoso ma emozionante. Finalmente abbiamo potuto riaprire “i cancelli” al pubblico, che come sempre ha risposto con entusiasmo, non è una cosa da poco. Lo ripetiamo tutte le volte e lo faremo anche adesso, la Mostra a Canino ha sempre un sapore speciale, la sensazione di essere nel posto giusto al momento giusto. Sicuramente merito del Comitato Organizzatore al quale va un enorme grazie.

Le rassegne morfologiche, vero cuore di questa manifestazione, hanno avuto un grandissimo successo. Si è svolto tutto sabato, una maratona che ha visto impegnata una terna di giudici, Alessandro Mellini, Andrea Poggiaroni e Paolo Rizzi, e quasi 80 cavalli, divisi nelle varie categorie. Dalle 9 di mattina alle 5 del pomeriggio sono sfilati soggetti veramente qualitativi, dai puledrini di un anno alle fattrici con redo, ultima categoria ad uscire. Tutti concentrati nel dare il meglio e nel presentarsi agli esperti nelle migliori condizioni possibili; chi ha abbastanza anni da ricordarselo non può che apprezzare il tragitto compiuto dai primi anni pionieri ad oggi. Se rimpiangete i presentatori in maglietta e sandali e i cavalli struffati e sporchi, sappiate è solo la vostra giovinezza che rimpiangete!

I giudici stessi hanno apprezzato la qualità dei cavalli presentati, una menzione speciale alla categoria 1, i puledrini maschi e femmine di un anno, soggetti veramente belli e ben allevati, complimenti.

A questo punto le classifiche sono un dettaglio … comunque, se proprio ci tenete a sapere chi ha vinto cosa, sul nostro sito potete trovare ogni informazione.

Manca qualcuno? Si, gli stalloni, che non rientrano nelle categorie di mostra e non vanno a classifica ma che ovviamente hanno avuto un momento speciale tutto loro.

Sia il sabato che la domenica, una decina di bellissimi e fieri stalloni sono stati presentati a mano e montati, vera rappresentazione della bellezza e della serenità del cavallo maremmano. Qualità allevatoriale, attenta gestione del cavallo e rispetto della sua attitudine, infine senso dello spettacolo, abbiamo visto tutto questo e il pubblico ha giustamente molto apprezzato, uno dei momenti più riusciti.

E molti altri momenti spettacolari o dal tenore più tecnico si sono succeduti nelle tre giornate, e hanno reso la manifestazione ricca e intensa.

Vogliamo soffermarci infine sull’incontro con gli allevatori, nel quale il Presidente Zampieri ha intessuto un dialogo con i numerosi allevatori e proprietari presenti. Numerosi e tutti importanti i temi toccati, con spirito finalmente costruttivo e di gruppo.

C’è un modo migliore di terminare questo breve articolo?

Un grazie enorme a tutti e alla prossima!


 

PEC: anam@pec.anamcavallomaremmano.com